Editing

Il manoscritto di un autore somiglia a una pietra grezza in attesa che un cercatore la sorprenda e scopra se nasconde o meno un diamante. Per uno scrittore è difficile poter valutare con obiettività il proprio libro o individuarne i punti deboli e le criticità da correggere. Per questo, all’interno di una casa editrice, o tramite un freelance esperto, un testo dovrebbe essere affidato al lavoro di un professionista che, attraverso l’editing, lo renderà pronto per la pubblicazione, sia che sia un romanzo, un racconto o un saggio.

 

Che cos’è l’editing?

L’editing è la lettura critica di un testo e la sua correzione non solo sotto gli aspetti formali (grammatica, sintassi, ecc.) ma anche e soprattutto sotto gli aspetti dello stile, della logica e dell’organizzazione dei contenuti (trama o distribuzione delle scene).

A cosa serve l’editing di un romanzo o di un racconto?

Serve a correggerlo, ma anche a definirne la struttura narrativa e a valorizzare lo stile dell’autore.

L’editor può modificare a suo gusto e piacimento il testo?

Assolutamente no. Non è compito dell’editor personalizzare a proprio gusto il romanzo o il racconto, bensì dargli armonia e coerenza e individuare eventuali errori e problematicità da risolvere insieme all’autore.

 

Come editor freelance, questi sono i “passi” che seguo per la collaborazione con un autore:
Valutazione del manoscritto e definizione del preventivo: il preventivo (sempre in forma scritta) prevede tutti gli interventi previsti sul testo e viene stilato sulla base della lunghezza totale del manoscritto (numero battute spazi inclusi), della eventuale scadenza richiesta dall’autore (per esempio se deve partecipare a un concorso letterario), del testo da editare o di un campione del manoscritto (uno o più capitoli per verificare il lavoro effettivo da fare) e del tipo di intervento richiesto (editing o correzione bozze) –
Accettazione scritta del preventivo (in genere email) –
Ricezione del file completo del testo (conforme col preventivo) –
Lavoro di editing o correzione bozze (con eventuale scambio di email con l’autore(con eventuale scambio di email con l’autore nel caso siano necessari dei chiarimenti sulla struttura o sull’uniformazione del testo) –
Conferma di fine lavoro all’autore (in genere email) –
Pagamento
Fatturazione e invio della fattura e del file corretto –
Post-Lavoro: eventuali domande dell’autore sulla correzione. –

La procedura è simile per le case editrici, per le quali possono essere previste condizioni diverse per il pagamento.

Se hai domande o vuoi la valutazione di un editor per il tuo manoscritto, puoi scrivermi a editor@editingcorrezionebozze.it per preventivi e domande.

dettaglio logo