Archivi categoria: consigli

I 3 migliori trucchi (più 1) per rileggere e fare l’editing a un racconto da soli

TI sembrerà strano che io dedichi, sul mio blog da professionista editor, un articolo sul come rileggersi da soli un racconto e addirittura farsi l’editing

Sì, è strano, ma lo faccio perché molto spesso succede che gli autori abbiano “paura”, oppure che non abbiano molti soldi e che temano che un servizio professionale costi troppo per loro, oppure che arrivino talmente a cavallo della scadenza (di un concorso letterario o di una selezione) che non resti il tempo fisico e materiale per mandare il testo a un editor, soprattutto se non ci sono stati contatti e collaborazioni precedenti e tutto deve avvenire “a freddo”.

Questo articolo vuole quindi anche incoraggiare, chi non si è mai servito di un editor, a capire che l’editor non è il nemico dello scrittore, ma è il “terzo occhio” che serve a rendere il testo corretto, più espressivo, più comprensibile… in altre parole, a fare in modo che il lettore possa godersi un racconto senza incappare in refusi, errori, incoerenze, passaggi poco chiari. Continua la lettura di I 3 migliori trucchi (più 1) per rileggere e fare l’editing a un racconto da soli